Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

CINEPELAGOS - Notti di cinema italiano

Data:

26/08/2021


CINEPELAGOS - Notti di cinema italiano

Il cinema italiano splende in Grecia e parla di libertà, nel Βicentenario della Rivoluzione Εllenica del 1821. Emancipazione, lotta contro l’oppressione e voglia di riscatto ispirano le cinque pellicole contemporanee che saranno proiettate a Igoumenitsa dal 26 al 30 agosto.


L'Istituto Italiano di Cultura di Atene, in collaborazione con il Comune di Igoumenitsa e la Soprintendenza alle Antichità della Tesprozia (Epiro) e con il sostegno dell’Ambasciata d’Italia ad Atene, dà il via al festival di cinema italiano CINEPELAGOS - Notti di cinema italiano, dal 26 al 30 agosto a Igoumenitsa, nel giardino del Museo Archeologico cittadino. L’evento è organizzato da Myth euromed.


Il programma di Cinepelagos si concentra su pellicole italiane dell’ultimo decennio e punta a promuovere il dinamismo di un cinema contemporaneo multiforme, tra passato mitologico e promettente futuro, per far scoprire al pubblico greco diversi aspetti della produzione cinematografica italiana, componendo al contempo un quadro il più possibile completo della sua creatività contemporanea.


Verranno proiettate in totale cinque opere, prodotte tra il 2013 e il 2018. In occasione del duecentesimo anniversario della Rivoluzione Greca del 1821, sono stati selezionati film il cui comune denominatore è la liberazione, vista da diverse prospettive: dalla sua privazione (per la pandemia, come in Maraviglioso Boccaccio, per mano mafiosa, come in Anime Nere, a causa del declino sociale, come in Dogman) fino al suo ottenimento, tanto nella vita politica (Viva la Libertà) quanto in una quotidianità fantastica (Lo chiamavano Jeeg Robot). Un criterio di selezione non certamente filologico ma allegorico, un omaggio ideale, e insieme una riflessione, verso quei valori che hanno reso la Grecia il primo Paese libero dell’Europa moderna. La libertà è sempre un desiderio, nonché fonte di creatività, che unisce ancora una volta Italia e Grecia, al di là del tempo e dello spazio.


A Igoumenitsa, crocevia geografico, storico e culturale fondamentale tra i due Paesi, saranno protagonisti cinque film pluripremiati, che parlano italiano (con sottotitoli in greco), ma raccontano il mito universale della lotta per la libertà.


I film in programma:
- Σκοτεινές Ψυχές / Anime nere (Francesco Munzi, 2014) 26.08 (21.00)
- Θαυμάσιος Βοκάκιος / Maraviglioso Boccaccio (Paolo e Vittorio Taviani, 2015) 27.08 (21.00)
- Dogman (Matteo Garrone, 2018) 28.08 (21.00)
- Ζήτω η Ελευθερία / Viva la Libertà (Roberto Andò, 2013) 29.08 (21.00)
- Με λένε Τζιγκ / Lo chiamavano Jeeg Robot (Gabriele Mainetti, 2015) 30.08 (21.00)

 

L’evento si svolge in osservanza delle misure anti-Covid19.

L'ingresso è gratuito. È necessaria la prenotazione telefonica al 2665.0.28539 -Museo Archeologico di Igoumenitsa (dal lunedì al venerdì, 10.00-12.00). A causa del numero limitato di posti, la prenotazione riguarda fino a due (2) persone per film. È richiesto l’uso della mascherina. Si segnala che i partecipanti devono seguire le istruzioni e le raccomandazioni del Comitato tecnico scientifico COVID-19 del Ministero della Salute per l’accesso in sicurezza ai siti archeologici e ai musei.

Info: mytheuromed@gmail.com - www.myth-euromed.org

 

Programma:

- 26.08 ~ Σκοτεινές Ψυχές /Anime nere (Francesco Munzi) ~ 21.00
Drammatico 2014 | Col. | Durata: 109'
Il giovane Leo è in contrasto con il padre contadino ed è modellato sui suoi due zii, membri della ‘ndrangheta. Una notte spara alla finestra di un bar del suo villaggio, risvegliando così una vecchia faida.

- 27.08 ~ Θαυμάσιος Βοκάκιος / Maraviglioso Boccaccio (Paolo e Vittorio Taviani) ~ 21.00
Drammatico 2015 | Col. | Durata: 120'
Nel bel mezzo di un'epidemia di peste a metà del XIV secolo, dieci giovani uomini e donne trovano rifugio in una villa a Firenze. Lì trascorrono le loro giornate raccontando storie d'amore.

- 28.08 ~ Dogman (Matteo Garrone) ~ 21.00
Drammatico 2018 | Col. | Durata: 102'
Nell’estrema periferia romana, il tormentato e solitario Marcello lotta per guadagnarsi da vivere come parrucchiere per cani, al contempo rimane intrappolato in una relazione di sottomissione con un ex pugile, Simone, che lo costringerà a compiere un crimine.

- 29.08 ~ Ζήτω η Ελευθερία / Viva la Libertà (Roberto Andò) ~ 21.00
Commedia 2012 | Col. | Durata: 94'
Mentre la popolarità del suo partito precipita, il leader dell'opposizione italiana scompare. Senza informare nessuno, il suo assistente lo sostituisce con il fratello gemello appena uscito dall'ospedale psichiatrico. Inaspettatamente, il partito inizia a recuperare nei sondaggi.

- 30.08 ~ Με λένε Τζιγκ / Lo chiamavano Jeeg Robot (Gabriele Mainetti) ~ 21.00
Fantasy/Avventura 2015 | Col. | Durata: 111'
Un piccolo delinquente solitario scopre, dopo un incidente, di aver acquisito poteri soprannaturali. Diventa il “super cattivo” di Roma, fatto che fa infuriare lo "zingaro", un mafioso emergente della città, mentre porta sulla sua strada una giovane ragazza indifesa con problemi psicologici.

 

 

Informazioni

Data: Da Gio 26 Ago 2021 a Lun 30 Ago 2021

Ingresso : Libero


Luogo:

Igoumenitsa, giardino del Museo Archeologico

1085