Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

FARNESINA: DIGITAL ART EXPERIENCE al 17imo Athens Digital Arts Festival

Data:

13/10/2021


FARNESINA: DIGITAL ART EXPERIENCE al 17imo Athens Digital Arts Festival

Il 17° Athens Digital Arts Festival in collaborazione con l'Istituto Italiano di Cultura di Atene e Bright Festival, presenta dal 13 al 24 ottobre “FARNESINA: Digital Art Experience” presso l'edificio in via Panos 19.
L'iniziativa è patrocinata dall'Ambasciata d'Italia in Grecia nell'ambito dell'Iniziativa Culturale Tempo Forte.

Farnesina: Digital Art Experience” è un'esperienza immersiva di arte digitale creata da una selezione dei migliori studi di arte digitale italiani, una mostra collettiva itinerante di arte digitale che farà il giro del mondo nel 2021 e nel 2022. Questo progetto è un'iniziativa del Ministero degli Affari Esteri d'Italia e della Cooperazione Internazionale con l'obiettivo di promuovere gli artisti italiani contemporanei all'estero in collaborazione con Bright Festival, con sede a Firenze.

Gli studi di arte digitale selezionati sono: Antaless Visual Design, Antica Proietteria, Apparati Epimeri, FLxER, Kanaka Studio, Luca Agnani Studio, Michele Pusceddu, Monogrid, Mou Factory, Olo Creative Farm, OOOPStudio, Pixel Shapes, The Fake Factory, WöA Creative Company.

 

Il 17° Athens Digital Arts Festival, tāctus, esplora la nozione di contatto umano attraverso il lavoro selezionato di centinaia di artisti provenienti da tutto il mondo, e come questa nozione è stata ridefinita in questo recente periodo di tempo.

L'Athens Digital Arts Festival (ADAF), ha chiamato il mondo artistico, tecnologico e scientifico a presentare le proprie proposte per l'edizione ibrida (online e fisica) di ADAF 2021 dal titolo tāctus, un tema che si concentra sulla ridefinizione della connessione umana, sia come forma di comunicazione che di contatto fisico.

Nell'ultimo anno, l'umanità ha vissuto un'esperienza unica che ha influenzato la nostra vita quotidiana, in particolare le relazioni umane. Le relazioni umane sono venute alla luce e sono state analizzate, feticizzate, colorate con una serie di emozioni, decostruite e ricostruite come risultato del meccanismo di sopravvivenza. Le connessioni sono diventate oggetto del discorso, dell'aspettativa, della privazione, della lotta e della rivoluzione.

L'umanità è in una fase di rielaborazione della nozione di connessione e comunicazione come "battito" di questo mondo. Grazie all'aiuto dei nuovi media, è stato creato un nuovo significato organico della nozione che non è stato ancora completamente esplorato né completamente definito. La tecnologia è stata utilizzata offrendo una connessione senza contatto come sostitutiva alla lotta della società per riempire il vuoto fisico. Per alcuni è stata una liberazione, per altri una punizione. Per tutti, però, è stata un'esperienza che ha cambiato per sempre il modo in cui percepiamo le relazioni umane.

Attraverso Installazioni, Video Art, Performance, Web Art, Animazione, Digital Image, VR/AR, Games, Talks, Workshop, ADAF Kids (per i bambini), il pubblico avrà l'opportunità di vedere e vivere un'esperienza internazionale vista su tactus.

Per maggiori informazioni, visitate la pagina https://2021.adaf.gr/festival/.

 

tāctus in latino significa toccare, arrivare, raggiungere, battere/pulsare in musica. Una nuova norma, ibrida tra mondo fisico e mondo digitale.

Informazioni

Data: Da Mer 13 Ott 2021 a Dom 24 Ott 2021

Ingresso : Libero


Luogo:

Panos 19, Plaka

1106